NEWS

PRIMOPIANO

MULTE ISTAT: PARTONO I PRIMI RICORSI AI PREFETTI. COMUNI TEMPESTIVI GRAZIE AL SUPPORTO ASMEL

MULTE ISTAT: PARTONO I PRIMI RICORSI AI PREFETTI.  COMUNI TEMPESTIVI GRAZIE AL SUPPORTO ASMEL La campagna per la revoca delle multe ISTAT ai Comuni si sdoppia. Oltre alla petizione sulla lettera aperta inviata al Presidente ISTAT, sono decine gli Enti che hanno richiesto il supporto ad ASMEL per condividere il ricorso amministrativo


MULTE ISTAT: SUPERATE LE 500 FIRME DEI SINDACI

MULTE ISTAT: SUPERATE LE 500 FIRME DEI SINDACI In soli dieci giorni sono già 500 i primi cittadini che hanno condiviso la Lettera Aperta promossa da ASMEL al Pres. ISTAT per contestare l'erogazione delle sanzioni per mancate trasmissioni da parte degli Enti di alcuni dati di rilevazione statistica


AL VIA SU INPA NUOVO MAXI AVVISO ASMEL ELENCO IDONEI UN SUCCESSO ANNUNCIATO DA 730 ASSUNZIONI GIÀ EFFETTUATE

AL VIA SU INPA NUOVO MAXI AVVISO ASMEL ELENCO IDONEI UN SUCCESSO ANNUNCIATO DA 730 ASSUNZIONI GIÀ EFFETTUATE  Il 14 febbraio si è svolta la Conferenza degli Enti ASMEL sottoscrittori dell’Accordo per la gestione associata degli Elenchi di Idonei, la procedura per assunzioni semplificate introdotta col DL Reclutamento. Con la primavera il nuovo maxi avviso


LA PROTESTA DEI SINDACI PER LE MULTE ISTAT

LA PROTESTA DEI SINDACI PER LE MULTE ISTAT 300 Sindaci hanno firmato la Lettera aperta Asmel indirizzata al Presidente ISTAT per contestare le sanzioni comminate ai Comuni per la mancata compilazione delle rilevazioni statistiche anche in vista delle imminenti nuove scadenze per tutti i Comuni

 

NEWS e COMUNICATI      

Procedimento amministrativo e misure anticorruzione: nuovi Schemi operativi e video istruzioni
Sono disponibili i nuovi schemi operativi pronti per essere compilati e corredati da video istruzioni, a cura dell’avv. Ida Tascone su Procedimento amministrativo e misure anticorruzione.
27/01/2017

COMPILAZIONE PTPC 2017 / 2019 entro il 31 gennaio - Supporto Operativo Gratuito
Come noto, entro il 31 Gennaio, tutti gli enti devono approvare in Giunta il Piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza per il triennio 2017 – 2019.
25/01/2017

Trasmissione file XML per ANAC (Legge 190/2012) prorogato al 20 febbraio – servizio gratuito
L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha disposto «la proroga al 20 febbraio 2017 del termine previsto al 31 gennaio 2017 per la comunicazione via PEC dell'avvenuta pubblicazione del file XML per gli adempimenti di cui all'art. 1, comma 32, della L.190/
20/01/2017

Tour Appalti: prima tappa in Abruzzo
Il ciclo di seminari di aggiornamento sulle evoluzioni normative e procedurali del Codice Appalti riprende con la tappa di San Demetrio Né Vestini (Aq) che prevede anche un focus …
13/01/2017

Segretari Commissioni elettorali: compensi extra solo per l'orario aggiuntivo
La Pubblica Amministrazione è legittimata a riconoscere in favore dei dipendenti che svolgono le funzioni di segretari delle commissioni elettorali, un compenso ulteriore rispetto a quello previsto
12/01/2017

Via libera al Referendum su Voucher e Responsabilità del Subappaltatore
La Corte Costituzionale ha dato il via libera per il Referendum su 2 dei 3 quesiti referendari promossi dalla CGIL dei quali è chiesta l'abrogazione totale.
11/01/2017

Decreto Milleproroghe: contratti e graduatorie PA validi fino al 31 dicembre
Come di consuetudine, il 30 dicembre è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il DL n.2L n.244/2016 pubblicato in GURI Serie Generale n.304 del 30-12-2016. Sono "salvi" 40mila precari della PA in deroga al Jobs Act
10/01/2017

Amministrazione digitale: PagoPA e le altre scadenze 2017
Tra le scadenze di quest'anno in materia di amministrazione digitale ci sono anche quelle introdotte dai decreti attuativi della Riforma della PA (legge 124/2015).
03/01/2017

Eventi territoriali ASMEL: prossima tappa a Palestro
Nuovi appuntamenti con gli eventi territoriali gratuiti promossi da ASMEL. Dopo la tappa in Sardegna a Terralba, nuovi incontri in Lombardia, Calabria e Sicilia.
10/11/2016

Forum ASMEL Appalti: il primato del modello Asmecomm
Al centro dell’attenzione l’intervento di Nicotra che in merito ai parametri per la Qualificazione ha sottolineato come «i requisiti richiesti tendono a valorizzare lo sviluppo della modalità telematica quale strumento di gestione degli appalti.»
10/11/2016

 

 

 

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.