DPO IN RETE: il supporto di Asmel per la gestione della privacy Entro il 25 maggio 2018, tutte le Amministrazioni devono adeguarsi al nuovo Regolamento europeo sul trattamento dei dati, nel quale diviene centrale il concetto di “responsabilizzazione” o “accountability” per il quale i titolari del trattamento.

13/04/2018

Entro il 25 maggio 2018, tutte le Amministrazioni devono adeguarsi al nuovo Regolamento europeo sul trattamento dei dati (noto anche come “GDPR – General Data Protection Regulation”), nel quale diviene centrale il concetto di “responsabilizzazione” o “accountability” per il quale i titolari del trattamento, ovvero i sindaci, assicurano il rispetto dei principi applicabili al trattamento dei dati personali.

La Community professionale e di pratica DPO IN RETE promossa da ASMEL ha l’obiettivo di connettere i Responsabili del trattamento, i Titolari del Trattamento ed in generale il personale delle pubbliche amministrazioni al fine di agevolare la condivisione di strumenti, utilità, buone pratiche ed esperienze sul campo, minimizzando i tempi e l’impatto organizzativo, mettendo a disposizione dei propri soci i Videocorsi per la Formazione continua base e specialistica, Filo diretto con gli esperti, Schemi e procedure operative e Software in cloud.

Tutti i servizi della Community DPO IN RETE sono gratuiti

per gli enti soci / associandi ASMEL.

Per informazioni scrivere a info@dpoinrete.it

Qui DPO IN RETE 

Qui la Circolare informativa

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.