Successo anche in Sicilia per il modello ASMECOMM Molto interesse e attenzione ha destato la tappa messinese del Tour Appalti 2018, svoltasi lo scorso 27 marzo nell'Auditorium del Comune di Gioiosa Marea.

27/03/2018

Molto interesse e attenzione ha destato la tappa messinese del Tour Appalti 2018, svoltasi lo scorso 27 marzo nell'Auditorium del Comune di Gioiosa Marea. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Ignazio Spanò, il segretario generale di Asmel Francesco Pinto ha illustrato dettagliatamente le diverse attività associative messe in campo da ASMEL e il forte interesse manifestato anche nella Regione Sicilia. Anna Sidoti, in rappresentanza di UNITEL, ha poi raccontato la propria esperienza personale anche in qualità di Sindaco del Comune di Montagnareale associato da anni ad ASMEL. Nella sua relazione l'avv. Vito Rizzo si è soffermato sulle principali novità introdotte dal nuovo Codice dei contratti pubblici e della gestione in regime transitorio tra attività di regolazione dell'ANAC e la normativa speciale vigente in Regione Sicilia. In particolare è stato chiarito il ruolo dell'U.RE.GA e l'obbligatorietà del ricorso alla centralizzazione della committenza e all'uso delle piattaforme telematiche centralizzate sopra i 40.000 euro anche per i Comuni siciliani.

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.