Partnership con il Politecnico di Milano sull'attività di verifica della progettazione La convenzione tra Asmel Consortile e il Politecnico di Milano rende disponibile per i Comuni interessati l'attività di verifica della progettazione.

05/04/2018

La convenzione tra Asmel Consortile e il Politecnico di Milano rende disponibile per i Comuni interessati l'attività di verifica della progettazione. Ciascun Ente socio della Centrale potrà richiedere l'attività di verifica della progettazione di cui all'art. 26 del D.Lgs. 50/2016 anche coinvolgendo il dipendente dell'ente committente, che potrà, in tal modo veder accrescere e certificare le proprie conoscenze e competenze rispetto l'attività di verifica. Tale soluzione consentirà di svolgere al meglio questa attività valorizzando le risorse interne anche alla luce del fatto che il Politecnico opera come organismo di ispezione accreditato secondo la norma UNI EN ISO IEC/CEI 17020:2012 oltre ad essere tra i primi soggetti pubblici che opera nell'ambito del building information modelling (BIM) sul territorio nazionale.

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.