Decreto Qualificazione: ASMEL garantisce il Piano Formazione qualificante gratuito Firmata la Convenzione con il Politecnico Milano Il Dpcm che attua l'articolo 38 del Codice appalti prevede che le amministrazioni debbano dedicare alle attività di gestione degli appalti e delle concessioni una struttura organizzativa stabile, con organico adeguato.

09/03/2018

Il Dpcm che attua l'articolo 38 del Codice appalti prevede che le amministrazioni debbano dedicare alle attività di gestione degli appalti e delle concessioni una struttura organizzativa stabile, con organico adeguato. Per assicurare l'operatività minima le amministrazioni devono attivare percorsi formativi strutturati, per assicurare adeguate competenze ai propri operatori: la formazione deve essere definita con un Piano.

Sugli obblighi di formazione qualificante, ASMEL ha sviluppato nuove partnership in grado di assicurare la formazione continua gratuita per i dipendenti degli Enti Soci. Da ultimo, la convenzione gratuita con il Politecnico di Milano (POLIMI) su tutto il pacchetto di Corsi di aggiornamento professionali. I Corsi afferenti a varie Aree didattiche - Area Progettazione strutturale e sismica, Area Sostenibilità, Area BIM, Area Real Estate, Area Gestione energetica, ecc - sono continuamente aggiornati e incrementati, nell'intento di ottemperare alle necessarie innovazioni normative e tecniche. Per iscriversi ai Corsi in convenzione gratuita Asmel, compilare il modulo di preiscrizione sotto, indicando il titolo del Corso online scelto. Le iscrizioni ai Corsi in convenzione gratuita sono a numero programmato e la priorità è determinata dalla data di iscrizione. Per informazioni anche sul piano di Formazione qualificante scrivere a  polimi@asmel.eu.

Qui la Locandina POLIMI e il Modulo di preiscrizione

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.