Al convegno Asmecomm focus su Offerta Telematica: per Bertelli parte da lì l'innovazione negli appalti Il 18 ottobre 2018 si conferma una data di svolta per gli appalti pubblici: entra in vigore l'obbligo dell'offerta telematica per tutte le procedure e del DGUE digitale.

04/07/2018

Il 18 ottobre 2018 si conferma una data di svolta per gli appalti pubblici: entra in vigore l'obbligo dell'offerta telematica per tutte le procedure e del DGUE digitale. Ad illustrare le opportunità del nuovo scenario nell'ambito del Convegno "Innovazione e Legalità" promosso da Asmel Consortile è stato anche Antonio Bertelli, capo di gabinetto del Sindaco Nogarin al Comune di Livorno e membro del tavolo tecnico del Governo per la semplificazione e l'innovazione. Come ha spiegato Bertelli alla platea dei 469 amministratori e funzionari intervenuti questa svolta può rappresentare un'opportunità per il sistema degli appalti pubblici italiani, in particolari per i Comuni che, anche grazie ad una realtà come quella di ASMECOMM, possono affrontare le nuove procedure di gara confidando in un'esperienza maturata ormai da oltre 5 anni nel settore.

Qui l'intervento di Antonio Bertelli

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.